chessqueen
Concetti tattici:
1. Valore aspettato
2. La seconda miglior mano
3. Valore della mano

Concetti psicologici:
1. Giochi di mente
2. Indizi

Scelta del gioco:
1. Scelta della partita
2. La vostra partita adatta
3. Numerosi giochi

Guide del sito:
1. Guida del Pacific

Altre lingue:



Scelta della partita
STRATEGIA DEL POKER

I due posti migliori dove giocare No-Limit
Fino a €400 Use Our Link
Gioca i tornei di poker online più ricchi d'Italia
200% fino a €600 tips
Grandi promozioni
La scelta della partita è una abilità fondamentale nel poker. Mentre molti dei nuovi giocatori di ricchi di talento, cercano di migliorare il loro modo di giocare, in modo da vincere di più, spesso la chiave per incrementare i propri profitti, sta semplicemente nel scegliere meglio la partita da giocare.

Quando mi riferisco a "scelta della partita", non mi sto riferendo al tipo di gioco di poker, ma piuttosto ai giocatori che stanno giocando. Tu vuoi prendere parte ad una partita, dove hai un vantaggio sui tuoi avversari. Non importa quanto sei bravo, se giochi una partita piena di squali, è quasi virtualmente impossibile far soldi. Il fattore fortuna e la rake renderanno i profitti minori dopo un lungo periodo.

Adesso sai che hai bisogno di una partita che sia facile da dominare, ma come fare per trovare quale partita risponde a questi requisiti? Ci sono alcuni elementi da analizzare velocemente che permettono di capire se puoi prendere parte alla partita o no:

Per prima cosa, potresti semplicemente conoscere già gli avversari. Se per esempio giochi nel tuo casinò locale o su una stessa poker room online per un po', allora dovrai conoscerne i giocatori. O prendendo nota, o semplicemente ricordandoli, così saprai chi è forte e chi è debole e chi sarà il più forte.

Per seconda cosa, devi determinare quanto la partita sia libera e passiva. Una partita liberà è una buona partita. Questo significa che la percentuale di persone che chiamano per vedere il flop è molto alta e quindi ci saranno giocatori che chiameranno con mani che realmente possono battere solo i bluff. Una partita che è passiva, è anche molto buona. Questo può essere determinato in base a quanti rilanci vengono fatti. Se la gente non punta pesante quando ha delle mani davvero forti, vi lasceranno la possibilità di vedere se i vostri progetti si realizzeranno, e di concludere le vostre mani perdenti con piccole perdite. Fondamentalmente, le due cose funzionano molto bene insieme, poiché il gioco libero vi permette di vincere grosse somme quando avete una mano molto forte, e il gioco passivo vi permette di perdere poco quando avete la mano peggiore, e di spendere piccole somme per vedere se riuscite a concludere i vostri progetti.



In conclusione, devi notare il numero di errori fondamentali che fa la gente. Dopo aver letto questo sito, speriamo voi abbiate una buona idea sui fondamentali del poker: la selezione della mano preflop, le probabilità del piatto, etc. Se noti persone chiamare con [[cards Kc 4h]] e chiamare con progetto di scala a incastro senza avere le probabilità del piatto, allora la partita è buona. La gente che spesso chiama con mani iniziali deboli e con progetti senza le probabilità del piatto, è destinata a perdere.

Prossimo articolo: La vostra partita adatta
 


PokerTips Newsletter Sign-Up