chessqueen
Concetti tattici:
1. Valore aspettato
2. La seconda miglior mano
3. Valore della mano

Concetti psicologici:
1. Giochi di mente
2. Indizi

Scelta del gioco:
1. Scelta della partita
2. La vostra partita adatta
3. Numerosi giochi

Guide del sito:
1. Guida del Pacific

Altre lingue:



Valore aspettato
STRATEGIA DEL POKER

I due posti migliori dove giocare No-Limit
Fino a €400 Use Our Link
La poker room online con più giocatori d'Italia
100% fino a €400 ptips400
Una grande rete con partite piccole e semplici
200% fino a €600 tips
Grandi promozioni!
Se tu leggi i libri o articoli di strategia del poker scritti in questo sito di internet, ripetutamente troverai delle affermazioni come che i giocatori di poker poveri possono guadagnare denaro in forma rapida, ma perdere del denaro in periodi lunghi. Il contrario è vero per i giocatori professionali e molto buoni, che generalmente vinceranno in periodi lunghi.

Perché precisamente succede questo? Perché esiste un concetto conosciuto come valore aspettato. Il valore aspettato è il reddito che tu aspetti per una scommessa. Ad esempio, supponiamo che tu hai fatto una scommessa con me con una moneta. Se viene scelta la faccia, io ti do $100. Se viene scelta la croce, tu mi dai $1. Teoricamente tu dovresti accettare questa scommessa (considerando che la moneta è vera e che esiste un cinquanta per cento di possibilità che la faccia o la croce siano scelte)?

Ovviamente tu devi fare la scommessa. Esiste la metà di possibilità di scegliere la faccia e ciò significa che tu guadagnerai $100. Perciò, il guadagno che tu aspetti è $50 (.5 *$100). Se la croce viene scelta, tu perderai $1. Perciò, la perdita che tu aspetti è $.50 (.5 * $1). Il lucro che tu aspetti è il guadagno aspettato meno la perdita aspettata. Perciò, il guadagno che tu aspetti è $49.50.

Ovviamente tu non guadagnerai $49,50. Tu guadagnerai $100 o perderai $1. Nonostante ciò, tu devi vedere la scommessa come un "guadagno" di $49,50. I risultati nelle scommesse sono affettati dalla possibilità in breve. Nonostante ciò, in periodi lunghi, i tuoi risultati rifletteranno in forma molto esatta il valore che tu aspetti. Se noi moltiplichiamo l'esempio della moneta un milione di volte, il tuo lucro finale sarebbe estremamente prossimo ai $49,5 milioni.

Conseguentemente, qual è il risultato del valore aspettato in una partita di poker? La manifestazione più ovvia del valore aspettato è la teoria delle possibilità del piatto (le possibilità del piatto, e anche le possibilità implicite, le possibilità implicite contrarie, ecc.). Tutta l'idea della teoria delle possibilità del piatto è che tu dovresti ritirarti di una mano soltanto quando hai ottenuto il migliore - cioè che tu hai un valore di lucro aspettato quando ti ritiri.



Altri esempi di valore aspettato vengono dati in alcuni esempi avanzati. Ad esempio, supponiamo che tu hai un asso e un dieci di fiori. La scommessa è 2,7,8- il 7 e l'8 sono di fiori. Ce ne sono 8 giocatori nel piatto e tu sei il piccolo cieco (la prima persona che scommette). Tu verifichi e il giocatore nella posizione di grande cieco scommette. Tre giocatori chiedono di mostrare le carte. Tu devi chiedere di mostrare le carte?

No, tu devi aumentare la scommessa! Perché? Esiste un 35% di possibilità di ricevere un full con la scommessa. Se tu ricevi questo full, hai molte probabilità di prendere il piatto. Se tu levanti, 4 giocatori chiederanno di mostrare le carte e ciò vuol dire che tu metterai soltanto un 20% più del piatto. Perciò, se questo è stato un gioco di $1-$2, tu avresti un profitto aspettato nel valore di $.75 ($5 *.35 - $1).

Ti prego di renderti conto che questo è un esempio imperfetto. Il lucro aspettato considera soltanto le riscossioni. Tu hai anche carte superiori e ciò vuol dire che tu potresti vincere facilmente si ti arrivano anche un dieci o un asso. Nonostante ciò, esiste anche la possibilità che qualcuno riceva un full e allora tu dovresti diminuirlo per quella carta. Qualcuno potrebbe prendere delle carte nuovamente dopo di te e buttare gli altri via e ciò può diminuire il tuo valore aspettato. Ma fortunatamente questa situazione esemplifica perché sono giocati alcuni giochi estravaganti.

Il fatto di ingannare e di mettere in evidenza gli inganni ha un rapporto stretto con il valore aspettato. Quando tu inganni, probabilmente esiste alcun tipo di valutazione nella tua testa sulla possibilità di successo dell'inganno. Questa possibilità di successo dovrebbe soddisfare un'aspettativa positiva. Ad esempio, se il piatto ha $100 e io inganno con $50, ho bisogno di almeno un 33% di guadagno (considerando che io ho il 0% di possibilità di vincere se mi chiedono di mostrare la mano). La ragione di questo è che io ho bisogno di vincere 1 di 3 volte per rompere l'eguaglianza.

Il valore aspettato spera anche di chiarire le differenze fra grandi errori e piccoli errori. I grandi errori succedono quando un giocatore prende una decisione che ha un valore negativo aspettato molto grande, mentre che un piccolo errore capita quando uno da una piccola quantità di valore aspettato. Vedere "Quando ritirarsi" per avere più dettagli delle situazioni in cui i giocatori commettono piccoli o grandi errori.

Se tu giochi molto poker, finalmente dovresti conoscere il tuo valore aspettato di un'ora di gioco. Per fare questo, tu devi avere dei registri esatti. Tu devi registrare quanto tempo rimani giocando, il tipo di gioco e il luogo in cui hai giocato. Dopo alcun tempo, ragionevolmente potrai stimare le tue vittorie o perdite aspettate per ora di lavoro (in realtà, tu devi partecipare almeno 200 ore in un luogo / limite dato per avere alcun tipo di estimativa ragionevole).

Il valore aspettato è un'altra ragione per cui tu non dovresti mai giocare un gioco di poker che non puoi pagare. Se tu giochi con denaro impaurito, tu sarai reticente a giocare quando hai un margine piccolo. Lascerai moltissimo valore aspettato in alcune mani, e per questo fatto probabilmente diventerai un perdente totale.

Prossimo articolo: Abbandonare la seconda miglior mano
 


PokerTips Newsletter Sign-Up