chessknight
Limit Hold'em:
1. Longhand Limit
2. Shorthand Limit
3. Shorthand Av.

No-Limit Hold'em:
1. Introduzione al NL
2. NL avanzato
3. Chi paga
4. Grandezza degli Stack
5. Double Hold'em

Omaha:
1. Introduzione all'Omaha
2. Low Limit Omaha
3. Introduzione al PLO
4. Omaha Hi/Lo

Tornei:
1. Tavolo-Singolo NL
2. NL STTs Avanzato
3. Multi-Tavolo NL

Altre lingue:



Double Hold'em
STRATEGIA DEL POKER

I due posti migliori dove giocare No-Limit
Fino a €400 Use Our Link
La poker room online con più giocatori d'Italia
100% fino a €400 ptips400
Una grande rete con partite piccole e semplici
200% fino a €600 tips
Grandi promozioni!
Double Hold'em è una nuova variante di poker che può essere giocata solo su Party Poker. Il gioco richiede una decisione extra rispetto al regolare hold'em, cosa che rende la competizione più semplice dato che ai giocatori viene data un'ulteriore opportunità per fare un errore.

Nel Double Hold'em ai giocatori vengono distribuite tre carte. I giocatori che rimangono nella mano dopo che viene distribuito anche il flop, devono designare una delle proprie tre carte come la "point card". La point card viene piazzata sopra alle altre due carte formando un triangolo. Questa può essere usata insieme a ciascuna della altre due carte per formare due possibili mani.

Per esempio, supponiamo che vi venga distribuito [[cards 9c 9d 2c]] e che il flop sia [[cards 9s 4c 3c]]. La giocata migliore in questo caso sarebbe di designare il [[cards 9c]] come la propria carta point. Questo vi da un top set in una combinazione ([[cards 9c 9d]]) e un progetto di colore con l'altra combinazione ([[cards 9c 2c]]). Le due carte al fondo, in questo caso [[cards 9d 2c]], non possono essere utilizzate combinandole insieme.

Se la mano raggiunge uno show down, verrà contata la combinazione delle due vostre carte coperte che vi permette di formare la miglior mano da poker con cinque carte.

Adeguamenti strategici



La prima cosa da realizzare riguardo al Double Hold'em è che in media ci vorrà una mano migliore per vincere un piatto, rispetto a quanto succede nel normale hold'em. Dato che ai giocatori verrà distribuita una carta extra, questo gioco si infila all'incirca a metà tra l'holdem e l'Omaha per quanto riguarda la forza che vi dovete aspettare di vedere per le mani vincenti. Tuttavia, come l'hold'em e a differenza dell'Omaha, potete giocare nessuna, una o due delle vostre carte coperte, in modo da formare la miglior mano da poker con cinque carte.

Questo significa che mani come la top pair, che solitamente è abbastanza forte nell'hold'em, diventano relativamente spazzatura nel Double Hold'em. Per esempio, supponiamo che vi siano distribuite [[cards Ad 10c 4d]]. Tre giocatori vedono il flop che è [[cards 10s 7s 6d]]. Voi scegliete l'[[cards Ad]] come vostra carta point così avrete una top pair con top kicker con una combinazione e un progetto di colore backdoor con l'altra combinazione. Nell'hold'em regolare, la mano [[cards Ad 10c]] sarebbe abbastanza forte su questo flop. Tuttavia, nel Double Hold'em, questa mano dovrebbe essere giocata con estrema cautela. E' del tutto possibile che possiate perdere contro una overpair, una scala floppata, una doppia coppia o un set. Anche nel migliore degli scenari, probabilmente siete solo leggermente favoriti contro qualcosa tipo un progetto di colore o addirittura un progetto di colore e scala.

Mani di partenza

Come nel normale hold'em, è importante fare delle forti decisioni preflop nel Double Hold'em. Dovete essere in grado di capire la relativa forza della vostra mano in base alla vostra posizione ed all'azione che c'è stata prima di voi. Aspettatevi che ci siano più giocatori che guardano il flop nel Double Hold'em rispetto al normale hold'em. Dato che tutti hanno una carta in più, tutti pensano di poter vedere il flop con qualsiasi spazzatura gli sia stata distribuita in mano, per poi decidere dopo aver visto il flop. Questa è una strategia davvero scadente. E' ancora assolutamente importante fare fold con delle mani mediocri prima del flop.

Nel Double Hold'em, dovete giocare delle mani che abbiano la possibilità di centrare il flop in un paio di modi differenti. Per esempio, una mano come [[cards Ad 9d 8c]] è abbastanza buona dato che avete entrambe le possibilità di progetto di colore e di scala. E' altamente consigliato di giocare le mani con progetti di colore non nuts, con molta cautela. Nell'hold'em, qualsiasi colore anche se basso è una mano abbastanza forte. Nel Double Hold'em, ogni colore basso può perdere con più facilità contro un colore più alto.

Le mani con coppia d'assi sono comunque molto forti ( le più forti, per essere precisi; andate all in preflop se potete), ma le mani come coppia di donne o coppia di jack perdono molto del loro valore. Questo perché ci sono molte più possibilità per qualcun altro di avere in mano una overpair prima del flop. Oltre a questo, i giocatori potranno vedere il flop con mani come [[cards Ad Kc Qs]], rendendo ancora più difficile per la vostra coppia di jack essere la mano vincente.

Il Double Hold'em è molto di più un gioco post flop, ma questo non significa che voi dobbiate andare a vedere il flop con qualsiasi tre pezzi di carta vi vengano distribuiti pre flop. Giocate tight, specialmente se il vostro tavolo sta giocando in maniera loose, e cercate di floppare delle mani forti che possano vincere dei grandi piatti. Le mani con coppie medie, come [[cards Kc 8c 8d]] diventano molto forti per la loro possibilità di fare set. Guardate un flop che costa poco con queste mani, cercate di floppare un set e se non ci riuscite, potete uscire dalla mano con una minima perdita. Evitate di giocare delle mani che non sono molto buone e che non possono formare un punto molto forte subito al flop. Per esempio, qualcosa tipo [[cards Ks 9d 7s]] potrebbe non apparire così brutta, ma dovrebbe probabilmente essere foldata.

Determinare la Point Card

Per prima cosa, determinare la point card potrebbe apparire come una nuova complicata decisione, ma è assolutamente un aspetto abbastanza semplice del Double Hold'em. Ciò che rende il Double Hold'em una vera sfida, non è determinare la vostra point card, ma cercare di capire quanto sia forte la mano che avete dopo il flop.

La maggior parte delle volte, determinare la vostra point card sarà a.) non importante o b.) una decisione davvero ovvia, oppure entrambe le cose. Chiedetevi semplicemente: quale delle tre possibili combinazioni di mani ha meno valore per me? E così evitate quella combinazione rendendo l'altra carta la point card. Molto raramente vi troverete con tre combinazioni possibili di valore molto simile o equivalente (a meno che non siano tutte spazzatura e in quel caso, semplicemente scegliete una point card a caso e preparatevi a fare fold sul flop).

Alcune volte la decisione può sembrare un po' ingannevole. Per esempio, supponiamo che abbiate in mano [[cards Ad 7d 6c]] e che il flop sia [[cards Jd 5d 4c]]. Dovreste cercare il progetto di colore o di scala? La risposta corretta è: entrambi! Scegliendo il [[cards 7d]] come point card, manterrete intatti sia il progetto di colore che quello di scala. Questo rende la vostra mano molto forte e potrebbe essere giocata anche andando all in al flop, dato che sareste solo leggermente sfavoriti contro un avversario con in mano un set.

La chiave per scegliere la vostra point card sta solo nell'evitare di fare qualche enorme errore. Per esempio, quando vi vengono distribuite [[cards 7h 7s Ad]], la prima reazione potrebbe essere quella di scegliere [[cards Ad]] come point card. Dopo tutto, quella è la carta che si nota di più. Ma questa sarebbe un errore orribile, dato che rompereste la vostra coppia di 7 per darvi un A7 due volte.

Provate

Non siate intimoriti dal Double Hold'em. Anche se non vi sentite ancora totalmente sicuri di voi riguardo al gioco, cercate di capire che la competizione è talmente di basso livello che non dovrete essere un esperto per vincere. Evitate il problema più grosso di sopravvalutare delle mani mediocri e sarete già migliori della media degli avversari. Questa è davvero una delle partite di poker più facili disponibili al momento, quindi andate su Party Poker oggi stesso e provate.

Per favore ricordatevi che se usate il codice di deposito TIPS500, Party Poker vi darà un bonus sul primo deposito del 100% fino a 500$ perché siete lettori di PokerTips. Questo è molto meglio che il bonus standard del 100% fino a 100$ che tutti gli altri ricevono.

Prossimo articolo: Introduzione all'Omaha
 


PokerTips Newsletter Sign-Up