chessknight
Limit Hold'em:
1. Longhand Limit
2. Shorthand Limit
3. Shorthand Av.

No-Limit Hold'em:
1. Introduzione al NL
2. NL avanzato
3. Chi paga
4. Grandezza degli Stack
5. Double Hold'em

Omaha:
1. Introduzione all'Omaha
2. Low Limit Omaha
3. Introduzione al PLO
4. Omaha Hi/Lo

Tornei:
1. Tavolo-Singolo NL
2. NL STTs Avanzato
3. Multi-Tavolo NL

Altre lingue:



No-Limit Hold'em avanzato
STRATEGIA DEL POKER

I due posti migliori dove giocare No-Limit
Fino a €400 Use Our Link
Gioca i tornei di poker online più ricchi d'Italia
200% fino a €600 tips
Grandi promozioni
D'accordo con il famoso giocatore di poker e autore Doyle Brunson, il no-limt hold'em è la Cadillac di tutti i giochi di poker. L'abilità che è insita nelle partite di no-limit è tremenda, anche professionisti stagionati ammettono che hanno ancora molto da imparare dal no-limit hold'em. Comunque, non fatevi spaventare; il no-limit hold'em è, nella mia opinione, il più divertente fra tutti i giochi di poker. Può oltretutto essere anche proficuo, qualche volta perfino per i principianti.

Dopo aver giocato no-limit estensivamente, ho notato che le chiavi per vincere al no-limit sono la propria esperienza nel gioco, e l'abilità nel adattarsi all'esperienza del proprio avversario. Voi sapete quali sono le vostre abilità al no-limit; quali parti del gioco avete imparato. Una volta che avete realizzato quando siete bravi al no-limit, dovete applicare tutto questo su coloro che al vostro tavolo giocano male al no-limit.

Per amore della semplicità, dividerò le abilità al no-limit in alcune categorie. Dopo aver imparato ciascuna di queste, uno può aspettarsi che il suo profitto potenzialmente incrementi al no-limit hold'em.

Probabilità del piatto

Voi dovete capire quali probabilità avete se chiamate una puntata avendo un progetto. Dato che è possibile scegliere la grandezza della puntata (non è fissa), voi dovreste sapere se se avrete o darete buone probabilità a qualcuno.



Per esempio, chiamando un piatto non rilanciato preflop con [[cards 5h 5c]] è una buona probabilità. Se centrate il set, vi aspettate di fare tanti soldi (la gente non si aspetterà quello, quindi chiamerà con la coppia più alta). Comunque, proviamo a dire che voi avete un progetto di colore dopo il turn. Il piatto è di $10 e qualcuno va all in di $20, voi avete delle probabilità orribili. Voi avete circa 1 possibilità su 5 di centrare il colore al river, e punteresti $20 per vincere $50.

Per quanto possa sembrare una cosa basilare, moltissimi giocatori di no-limit, non hanno ancora imparato questa cosa! Quindi, se siete ancora insicuri sulle probabilità del piatto, non vi preoccupate. Molti altri lo sono anche, e spesso loro non lo capiscono neanche.

Conoscere le differenze tra Limit e No-Limit

Fare check-raise per valorizzare è molto meno valorizzabile quando si gioca una partita di no-limit rispetto ad una di limit, poichè potete dare una carta mortale gratis. Nel limit poker, se avete le seconda mano migliore, perderete un pochino. Nel no-limit, potete perdere il vostro intero stack.

Aggressione

Puntare è generalmente preferibile rispetto che chiamare in una partita di no-limit. Quando puntate, potete vincere se avete la mano migliore, o se il vostro avversario lascia. Se chiamate, potete solo vincere se battete il vostro avversario. Se puntate, siete voi a scegliere la quantità da puntare. Voi determinate le probabilità del piatto. Se chiamate, state accettando le probabilità del piatto di qualcun altro.

Se puntate, forzate la gente a pagare quando avete una buona mano. Se siete colui che chiama, dovete sperare che qualcun altro vi paghi in seguito. L'importanza dell'aggredire sta nel fatto che i giocatori tight-passivi possono vincere di più al limit invece che al no-limit.

Veloce correzione

Diversi tipi di partite, necessitano di diversi quantitativi di aggressività. Le partite con meno giocatori richiedono che una persona sia più loose e più aggressiva. Comunque, se siete contro molti avversari loose, dovete diventare più tight e aspettare fino a quando avrete una mano forte. Generalmente, l'opposto di com'è la partita, è il modo migliore in cui giocare. Se la partita è davvero loose, diventate più tight. Se la partita è davvero tight, traetene vantaggio e rubate piatti.

Dovete anche modificarvi rispetto alla qualità dei vostri avversari. Se siete contro giocatori deboli, semplicemente dategli brutte probabilità del piatto e prendetegli i soldi passo dopo passo a piccoli colpi. Se siete contro giocatori migliori, dovete tessere alcune trappole.

Abilità di lettura

Avere un'idea delle carte del vostro avversario è molto importante. Per questo ci vuole tempo ed esperienza. Comunque, un metodo per migliorare le vostre abilità di lettura è ciò che io chiamo la "tecnica delle tre domande". Chiediti sempre queste tre domande quando qualcuno fa una chiamata o una puntata:

• Che cosa ha il mio avversario?
• Cosa il mio avversario pensa che io abbia?
• Cosa il mio avversario pensa che io pensi che lui abbia?

Psicologia e trappole

Una volta che avete la mano migliore e anche il vostro avversario ha una buona mano, qual'è il modo migliore per raddoppiare contro di lui? Imparare a tendere delle trappole ed ad uscirne, è molto difficile e solo l'esperienza vi aiuterà in questa parte.

Fondamentalmente, la psicologia nel gioco e le trappole sono usate per manipolare le tre domande menzionate in precedenza. Per esempio, se voi fate una puntata più grande del piatto, con un progetto di colore, e poi fate check quando centrate il colore, probabilmente il vostro avversario cadrà nella trappola, pensando che avete la coppia più alta, oppure riconoscerà la trappola e farà check-fold fino al river. Questo slowplay è usato per manipolare la variabile: cosa lui pensa che io abbia?

Generalmente, questo tipo di psicologia nel gioco è usata solo da bravi giocatori (giocatori che hanno imparato i primi quattro steps). Contro i giocatori più deboli, dovreste semplicemente costruirvi una buona mano e estrarre soldi da loro passo dopo passo. I giocatori deboli giocano semplicemente le loro mani; loro non pensano a che cosa potete avere.

Prossimo articolo: Chi paga
 


PokerTips Newsletter Sign-Up