newspaper
Introduzione
Codici dei premi
Regole del Poker
Strategia del Poker
Revisione dei Siti
Simulatore [en]


globecards

Full Tilt bloccato dopo la sospensione della licenza

Online Poker, 2011-07-01, by dieeego

Una gigantesca scossa di assestamento dopo il Black Friday è avvenuta ieri, quando la Alderney Gambling Control Commission (AGCC) ha sospeso le licenze garantite a Full Tilt Poker ed ha ordinato al sito di bloccare tutte le operazioni.

In un comunicato stampa l'AGCC ha dichiarato: "La decisione di sospendere queste licenze segue una speciale indagine richiesta dalle accuse fatte dall'Ufficio del Procuratore U.S. del Distretto Sud di New York il 15 aprile 2011, durante la quale sono stati trovati dei motivi che indicano che queste licenze e i loro soci d'affari stavano operando contro le norme della legislazione di Alderney. La natura di queste scoperte ha reso necessario l'adozione di queste immediate misure per l'interesse pubblico.

A seguito del blocco di Full Tilt, Party Poker è ora la seconda più grande poker room del mondo dietro a PokerStars.

Si vocifera che la mancanza di fondi da parte di Full Tilt con cui la società dovrebbe pagare i giocatori statunitensi deriva da problemi di elaborazione dei pagamenti attraverso i quali loro hanno accreditato dei depositi pur non avendone la disponibilità. Si vocifera anche che Full Tilt potrebbe cercare di riprendere l'attività avvalendosi di una nuova licenza o forse addirittura senza licenza.

Rimanete sintonizzati su Poker Tips per avere maggiori informazioni su questa nuova vicenda del poker online.

Return to Poker News
 


Altre lingue:


PokerTips Newsletter Sign-Up