newspaper
Introduzione
Codici dei premi
Regole del Poker
Strategia del Poker
Revisione dei Siti
Simulatore [en]


legislation

La nuova proposta di legge del New Jersey sul gioco d'azzardo è stata posta al veto

Legislation, 2011-03-10, by dieeego

Il Governatore del New Jersey Chris Christie ha posto il veto sulla proposta di legge che avrebbe creato il primo gioco d'azzardo legale negli Stati Uniti. La proposta avrebbe permesso ai residenti del New Jersey di giocare d'azzardo online sui siti avviati dalle compagnie di casinò di Atlantic City. A gennaio, la proposta era passata al Senato e all'Assemblea con 34-2 e 63-11 voti, rispettivamente e aveva bisogno solo della firma di Christie per diventare legge.

Nel suo messaggio di veto, il Governatore Christie ha detto che ha una grande quantità di "preoccupazioni significative" riguardo alla proposta. Uno di questi include le possibilità che la proposta preveda di sostenere un test costituzionale. A tal fine, Christie ha dichiarato: "Dal mio punto di vista, la creazione di una finzione legale che faccia ritenere che tutte le scommesse debbano essere originate ad Atlantic City non può superare il linguaggio chiaro e non ambiguo della Costituzione dello Stato."

Il Wall Street Journal ha riportato che un recente sondaggio tra i residenti del New Jersey ha mostrato che il 67% di loro si oppone al gioco d'azzardo online che potrebbe essere un motivo in più per cui il governatore ha messo il veto sulla proposta. "Se la Legislatura crede che espandere il gioco d'azzardo al di fuori di Atlantic City sia il miglior interesse per lo stato del New Jersey, allora dovrebbe essere indetto un referendum tra la gente per poter prendere una decisione," ha dichiarato Christie.

Un'altra potenziale ragione dietro al veto è stata la pressione da parte di Caesars Entertainment, proprietari e operatori delle World Series of Poker e di quattro casinò in Atlantic City, che si sono opposti alla proposta di legge perchè preferiscono una legislazione del gioco d'azzardo online federale, non un approccio stato per stato. "Abbiamo sempre pensato che il primo obiettivo dovrebbe essere cercare di mettere in atto la legislazione federale" ha detto Jan Jones, vice presidente delle comunicazioni e relazioni con il governo di Caesars.

Return to Poker News
 


Altre lingue:


PokerTips Newsletter Sign-Up