newspaper
Introduzione
Codici dei premi
Regole del Poker
Strategia del Poker
Revisione dei Siti
Simulatore [en]


wsop

Joe Cada vs. Darvin Moon per il Campionato del Mondo

WSOP, 2009-11-12, by dieeego

Ci sono volute almeno 15 intense ore di gioco per i November Nine prima di essere ridotti ai November Two. Dopo quattro mesi di chip lead con 58.930.000, Darvin Moon ripartirà nell'heads up praticamente con le stesse chips, esattamente 58.875.000. Si scontrerà con il 21enne che ha inglobato tutte le altre chips ed ora si trova con 136.925.000, Joe Cada.

I due finalisti si affronteranno per il Campionato del Mondo domani.

Moon, esausto, rischiava di addormentarsi vero la fine della giornata, cosa che gli ha permesso di utilizzare la tattica all-in o fold. Questo metodo ha funzionato per il taglialegna 45enne del Maryland, i giocatori avevano paura di giocarsi tutto lo stack e gli hanno permesso di avere la meglio, grazie anche a dei colpi fortunati. Ci sono stati dei commenti che dicevano Moon fosse sveglio dalle 7.00 a.m. a giocare a poker dal vivo.

Il giocatore qualificatosi su Everest Poker Antonie Saout, ha fatto un lavoro incredibile, partendo dallo short stack della giornata ed arrivando al 3° posto (3.480.000$). Il francese ha dichiarato all in con 8-8 contro A-K di Cada, ed è stato eliminato da un tremendo K al river.

La giornata di Cada è stata davvero incredibilmente ricca di colpi di scena. Ad un certo punto, ha chiamato con A-J l'all in di Jeff Shulman con A-K ed è rimasto con solo quattro big blinds. Da quel momento ha raddoppiato due volte, la seconda delle quali contro Phil Ivey, rimasto in seguito corto.

Poco dopo, Ivey con A-K va all in contro A-Q di Moon e una Q al flop distrugge le speranze di vedere Phil Ivey campione del mondo. Ivey ha ricevuto 1.400.000$ per il 7° posto ed è stato visto giocare high stakes cash al Bellagio neanche un'ora dopo la sua eliminazione.

Cada ha eliminato Shulman con 3-3 settando contro J-J di Shulman. Poco dopo, Cada con 2-2 è andato all in trovando un 2 che gli ha permesso di vincere un piatto enorme contro le Q-Q di Saout.

Questi non sono stati gli unici all in eccitanti della giornata. Kevin Schaffel con A-A è stato eliminato da K-K di Eric Buchman che non solo ha trovato un tris, ma addirittura un poker di re.

Ecco i risultati:

3rd - Antoine Saout - $3.48 million
4th - Eric Buchman - $2.5 million
5th - Jeff Shulman - $1.95 million
6th - Steven Begleiter - $1.59 million
7th - Phil Ivey - $1.4 million
8th - Kevin Schaffel - $1.3 million
9th - James Akenhead - $1.26 million

Con una chip lead di 2.3:1, il giovane esperto di heads up online Joseph Cada, è considerato enormemente favorito su Moon, che è diventato una leggenda grazie al suo essere arrivato fino a questo punto del torneo. Ma come dicono, questo è il poker e tutto può succedere.

Return to Poker News
 


Altre lingue:


PokerTips Newsletter Sign-Up