newspaper
Introduzione
Codici dei premi
Regole del Poker
Strategia del Poker
Revisione dei Siti
Simulatore [en]


legislation

Barney Frank introduce l'Internet Gambling Regulation & Enforcement Act

Legislation, 2007-05-04, by dieeego

Il membro del congresso, Barney Frank ha introdotto oggi una proposta di legge per il gioco d'azardo online largamente anticipata. Ci si aspettava che egli introducesse una proposta di legge che bloccasse l'Unlawful Gambling Internet Enforcement Act (UIGEA). Tramutato in legge dal Presidente Bush in Ottobre, l'UIGEA ha effettivamente bandito il gioco d'azzardo online negli Stati Uniti, rendendo illegale per le banche processare pagamenti relativi al gioco d'azzardo online. Invece che semplicemente chiedere una rivisitazione dell'UIGEA, la proposta di Frank cercerà di regolarizzare il gioco d'azzardo negli US.

La proposta di legge, intitolata l'Internet Gambling Regulation & Enforcement Act, propone una licenza federale e una struttura di regolamentazione per le compagnie di gioco d'azzardo offshore. Con la proposta di legge di Frank, l'UIGEA rimarrà in atto; le banche continueranno a non poter fare affari con gli operatori illegali. Comunque, la proposta di legge di Frank darà la possibilità alle compagnie di gioco d'azzardo online di operare legalmente negli US. Per fare questo, esse dovranno cercare una licenza dal Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN). Controlli su eventuali attività criminali nascoste, e concessioni per l'US Government per la giurisdizione e la tassazione, faranno parte delle licenze.

Inoltre, le compagnie avranno l'obbligo di non accettare una scommessa che provenga da una giurisdizione in cui quel particolare tipo di gioco d'azzardo sia proibito. Per esempio, il gioco d'azzardo online è attualmente illegale nello stato di Washington. Gli operatori provvisti di licenza saranno responsabili nell'assicurare che nessun cliente scommetta da questo stato. Le compagnie avranno anche il divieto di sollecitare le scommesse di qualsiasi lega sportiva che abbia optato di non autorizzare le attività del gioco d'azzardo online.

La proposta di legge chiama il FinCEN in causa come responsabile per assicurare che le licenze abbiano salvaguardie che possano prevenire il gioco d'azzardo clandestino, combattere il riciclaggio di denaro, evitare il gioco d'azzardo compulsivo, ed assicurare che gli individui che scommettono siano fisicamente sistemati in una giurisdizione che permetta quel tipo di gioco d'azzardo.

Frank ha ammesso che questa proposta di legge è lontana dal passare alla House, dicendo "i voti non sono così tanti da cambiare le cose al momento."

Return to Poker News
 


Altre lingue:


PokerTips Newsletter Sign-Up